QUANDO SOGNO UN VIAGGIO

Quando sogno un viaggio leggo compulsivamente tutta la letteratura sulla meta dei miei desideri. E parlo, parlo tanto. Mi piace sentire le esperienze di altri viaggiatori, anche quando fanno scelte che io non farei mai. Mentre immaginavo il mio Vietnam, ho trovato un blog di una backpacker italiana, in cui si parlava solo dei costi di ogni cosa, ogni treno o pullman, ogni hotel, baracchino di street food, ristorante o bettola. Ovviamente niente shopping o un massaggio, una misera pedicure, che so una lanterna di Hoi An come souvenir. No, nemmeno quello. Il suo viaggio era quasi tutto lì, nel prezzo di ogni cosa. Non l’ho trovato molto poetico, lo confesso, ma certo mi è stato molto utile per costruire la cosa giusta per me. Mi è piaciuta moltissimo la guida del Guardian sui 10 best Hotel di Saigon, per esempio. E spesso do un’occhiata anche a fabsearch, che qualche idea favolosa a cui ispirarti, te la offre sempre. E poi i consigli degli amici, quelli vecchi e di quelli conosciuti per l’occasione. Perché poi viaggiare ti mette in contatto con le persone, così per affinità elettive.

Se qualcuno mi regala dei consigli, grazie. Li accetto volentieri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...