DAL LITTLE SAIGON AL GRAND (HOTEL) SAIGON

Il passo è brevissimo dalla pensioncina adorabilmente caratteristica in un vicolo di Le Loi a due passi da Chanel e Hermès, fino al Grand Hotel Saigon. Stavo benissimo anche al Little Saigon. Pulitissimo, micro hotel con balconcino per ricchi 50$ a notte in due. Il Grand Hotel offre il vantaggio della sicurezza e della piscina. E anche di una SPA, proprio a non trovare altro da fare a Saigon. Per 90$ a notte in doppia con colazione spaziale.
Il primo giro orientativo rivela una città semplice da girare, almeno nel district 1 dove si trovano i principali edifici storici: l’Opera, l’hotel Caravelle dove si trovavano le redazioni della stampa estera durante la guerra del Vietnan, il mercato centrale, un parchetto molto basic, la Chiesa di Notre Dame e la stupenda Posta Centrale progettata da Gustave Eiffel. E poi ci sarebbe il Museo di Ho Chi Minh. Oggi no, ma mi riprometto di vederlo prima di ripartire.

image

image

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...