BUDA. DAL CASTELLO ALLA CHIESA DI MATTIA

Passeggiata con -3° dal Casello di Buda fino alla Chiesa, dedicata a Matyas. Imponente complesso neogotico, con guglie inmacolate e un campanile nero, ornato di oro, che improvviasamente appare dai vicoli medievali, tra le casette riadattate a localini e ristoranti. Poco oltre appare bianco e maestoso il Bastione dei pescatori. È uno spettacolo irreale e meraviglioso. Era tanto che volevo venire a Budapest. E ora che sono qui, mi chiedo perché non l’abbia fatto prima.

image

image

image

Annunci

3 pensieri su “BUDA. DAL CASTELLO ALLA CHIESA DI MATTIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...