NISANTASI ISTANBUL. IL QUARTIERE DELLA MODA

Galatasaray

La domenica mattina mi sveglio ancora febbricitante. Chiedo alla reception e mi indicano una farmacia aperta in piazza Taksim (oggi tristemente nota, per gli scontri armati con la polizia, che si sono consumati non tanto tempo fa, nel parco adiacente). Il farmacista mi consiglia il Nurofen. Visto che sono allergica a varie cose, mi sento più tranquilla. Ingurgito le pillole e prendo un taxi verso il quartiere della moda di Nisantasi, uno dei quartieri recenti della megalopoli turca. Dista circa 3 km

Ci sono dei negozi di grandi griffe aperti per la settimana dello shopping, hotel lussuosi, tra cui anche The House Hotel Nisantasi, e molti localini, in cui bere qualcosa e far passare un paio di ore. La mattina è soleggiata e tranquilla, il quartiere si popola molto tardi la domenica mattina.

I farmaci funzionano e forse il riposo ha aiutato. Mi sento bene. Al pomeriggio me ne vado di nuovo a zonzo nel mio quartiere. Scopro il famoso antiquario nel garage. Turco che più turco non si può, non una parola d’inglese, faccia rugosa, sorriso sdentato, abito tradizionale. Contratto a gesti e scrivendo le cifre in Euro e Lire turche su pezzi di carta e sulla calcolatrice del telefono. Me ne esco infinitamente soddisfatta con varia chincaglieria.

Annunci

Un pensiero su “NISANTASI ISTANBUL. IL QUARTIERE DELLA MODA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...