GIÙ VERSO LE MARCHE

Viaggio al centro della terra in questa torrida metà di luglio. Destinazione a me ignota l’adriatico marchigiano. Frecciarossa da Milano fino a Rimini viaggio al cardioplamo visto che la coincidenza per Marotta-Mondolfo è a soli 10 minuti dall’arrivo. La puntualità non è certo il punto di forza delle ferrovie nazionali e infatti accumula un ritardo di 6 minuti. Il caso vuole che la coincidenza fosse allo stesso binario, quindi partenza assicurata. La morale? Conta sulla fortuna ma nin fidarti di Trenitalia! E infatti il regionale è climatizzato come un forno a microonde.
La stazione di Marotta, archiettura industriale ottocentesca è una delle attrazioni culturali imperdibili, se non altro arrivandoci in treno. E con sorpresa è del tutto perdibile, purtroppo.
image

image

image

Annunci

2 pensieri su “GIÙ VERSO LE MARCHE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...