TUT HANK AMON

La scoperta di un luogo, a dir poco, sacro, la devo a una delle mie settimane al caldo. Diversi anni fa non mi dispiaceva fare una settimana di sole sicuro (in tutti i sensi) in Mar Rosso. Oggi sarebbe impossibile. Un po’ perché il Mar Rosso è stato rovinato e poi per l’insicurezza che vige, dopo i numerosi attentati.
Per rendere meno monotona la mia settima a al caldo ho trovato il modo di visitare Luxor e la valle dei re.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...