DUBAI, COOL PLACE IN UAE.

Non potevo andare negli Emirati Arabi, senza fare almeno un una sosta a Dubai. In realtà è stato più un tour di una sosta. Ma un tour ragionato. Meteo avverso, dati i 45 gradi, tempo poco, quindi non resta che auto a disposzione, una buona guida, colta e che dimostra grande passione. Sono stata fortunata. La sorte mi ha mandato una signora romana, che vive e lavora  Dubai, da quando non era ancora the cool Dubai. Una donna con una vision, preparazione e cultura solide e piacevoli modi. Il magico accordo, per il perfetto tour. Un piccolo viaggio, nel viaggio. Gabriella Costa è una guida abilitata, preparatissima sulla storia e la.politica locali, ma in grado di consigliare l’ultimo.locale alla.moda, come di spiegare la tecnica usata per edificare l’ultima folle costruzione. Il mio giro ha toccato Downtown Dubai, il grattacielo Bujikalifa, Dubai Marina e Madinat soul, poi Dubai Mall, quindi passando per.l’arteria principali, abbiamo attraversato i quartieri dove si trova l’Università americana, le aziende di tecnologia, per raggiungere Palm Island. Sosta a Burj Al Arab, la.vela simbolo di Dubai. Quindi un giro attraverso il distretto finanziario del Wood trade center e poi si parte in direzione Deira, la città vecchia. Si arriva con una barchetta tradizionale, attraversando un canale navigabile, su cui arrivano tutte le.merci, che saranno vendute nel soul. Visita al soul delle spezie e poi food market. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...