PORTO SANTO IN PILLOLE DI RO.&RO.

Rossana e Roberta, due amiche d’infanzia in viaggio. Le ho incontrate appena arrivata. Abituate a viaggi mozzafiato come la Giordania e la Thailandia, abbastanza giovani da aver voglia di una vita, anche dopo il tramonto, ipercinetiche quanto basta, da non voler perdere un panorama, uno scorcio, una passeggiata.

Insieme siamo state a Madeira e poi abbiamo fatto il giro di Porto Santo. Non paghe delle scarpinate in spiaggia, hanno deciso di andare alla scoperta della vita notturna e non, nascoste dell’isola di Porto Santo.

Ecco cosa hanno scoperto.

PRAIA DO ZIMBRALINHO
Si arriva da una sterrata venendo da Poco de Flores. La.macchina si lascia all’inizio di un sentiero panoramico a picco sul mare. Persone presenti ben 10. Acqua stupenda, di sassi.

TASKAKI lounge bar in Vila Baleira, gestito da ragazzi giovanissimi. Bella musica con dj set e simil bacardi breezer.
image

image
image

Foto di Rossana Dal Molin

image

image

image

image

image

image

image

image

Annunci

SOIREE PARISIENNE. SI SUONA A MONTPARNASSE

Metti un sabato sera qualunque a Parigi. Metti che hai degli amici  che hanno un amico con una band. Metti che suonino in un locale. Che fai, non vai a fare la groupie al frontman che nella vita fa il direttore finanziario in una banca? Stasera si esce. Si cena in un neobistrot raccomandato da Le fooding e poi? E poi musica, maestro! Succede a le Cosy a Montparnasse.
image

image

ZINC DA BERE. SUCCEDE A MILANO

MUST GO 2014. Zinc. Ultima apertura milanese del noto bartender Enrico Contro, in arte Frog e del suo socio Andrea Benolli. Bancone di zinco, pareti grigio elefante, calici da Martini cone lampade. Elogio del minimalismo supremo. Cocktail che ti dimentichi tutto.
Via Balbo 36.
foto F.S.
image

image

image
image

image

image

image