NASJONALMUSEET, GALLERIA NAZIONALE DI ARTE

 

 

 

 

 

L’alba è spuntata puntuale alle 08.54 e piove. Di traverso. Stamattina è da museo. Il Nasjionalmuseet mi aspetta. Purtroppo speravo nelle più esaltanti nei vichinghi di bygdoy ma dovrò rimandare. Il resto della giornata si improvvisa. Infatti dopo aver fatto il pieno di Munch, di Degas, Picasso, Monet e una serie interminabile di pittori norvegesi, che mi erano stati sconosciuti fino a quel momento, decido di spostarmi verso Aker Brygge.
Vale sicuramente la pena di spendere un paio di ore in questa galleria molto ricca di pezzi interessanti e per lo più sconosciuti al grande pubblico. Spiccano i paesaggisti del grande nord ed esponenti di una sorte di realismo che si sofferma a descrivere minuziosamente il quotidiano.