RUSSIANS IN … MILAN

Alla fine il countdown a Natale è iniziato anche quest’anno. Spero in un po’ di luminarie che scaldino l’atmosfera. certo la stazione economica non rallegra nessuno, ma Milano è ogni anno di più una meta del turismo dello shopping di lusso. Insomma Russians in Afghanistan (cit.) è roba di altri tempi, che giusto Billy Joel. Oggi i Russi son tutti a Milano. E non solo i Russi. Quindi insomma un’occasione per la nostra economia. Ci starebbero bene un po’ di luci e una bella atmosfera per completare il sogno. Intanto per me delle romantiche passeggiate sotto la pioggia a guardare le vetrine, mi rendono più felice che svaligiare i negozi. Mi piace scegliere, con calma. E mi piace desiderare.
image

image

image

Annunci